A Bergamo per l’ultima del CIVS

Dopo l’annullamento improvviso della Sillano-Ospedaletto prevista per il primo week end di Agosto, ora il circus del CIVS si sposta a Bergamo, dove con la disputa della Oneta-Passo Zambla, si chiude anche il CIVS 2014. La gara, che si disputerà il 31/08, sarà valida anche per il Campionato Europeo della specialità. Presenti chiaramente  anche alcuni  piloti del M.C. Franco Mancini 2000, ed esattamente:                                                                                        -459 Simona Zaccardi Honda CBR600RR                                                              -688 Notarantonio Danilo Honda 500 Four                                                                            -393 Parravano Daniele Yamaha-Golinelli 250                                                                      -985 Parravano Daniele Yamaha-Bimota 350                                                                           -678 Williams Alonzi Honda CBR600RR                                                    Si tratta certamente della trasferta più lunga per i nostri piloti, ma speriamo che sia fruttuosa in maniera proporzionale ai chilometri da fare. E’ una gara che si svolge ad una altezza di c.ca 1200 s.l.m. e quindi i piovaschi a queste altitudini non sono certo da escludere e questo chiaramente rende ancora più incerta e difficile la situazione. I piloti del M.C. Franco Mancini 2000 saranno sul posto già dal venerdi precedente per visionare e cercare di memorizzare il tracciato, poi al sabato mattina le verifiche e pomeriggio prove libere, mentre la domenica gara 1 al mattino e gara 2 al pomeriggio. Per Parravano ci sarà l’opportunità di laurearsi campione italiano, mentre per Notarantonio Danilo è l’occasione per acciffare il terzo posto nella classifica generale. Insomma si tratta di una trasferta difficile per i nostri piloti, ma che potrebbe dare buoni frutti.

Una Poggio-Vallefredda infuocata sotto tutti i punti di vista!!!

ROL_4330Il titolo rende bene l’idea, è stata questa decima edizione della Poggio-Vallefredda una gara infuocata sia per le temperature registrate e sia per lo spettacolo che i piloti hanno fatto vedere lungo il tracciato. Già dalle prove libere del sabato, ci si è accorti che sarebbe stata una gara tiratissima, e così è stato con Nari e Bonetti che si sono dati battaglia a colpi di decimi. Alla fine a spuntarla è stato il bergamasco Bonetti che con lo stratosferico tempo di 1’16″06 ha fatto suo l’assoluto ed ha stabilito anche il nuovo record della Poggio-Vallefredda. Quest’anno i piloti hanno trovato anche la novità del Villaggio Piloti, dove hanno potuto sostare avendo tutto a portata di mano (anche la piscina). I piloti che hanno preso parte alla gara sono stati 114, che non è il record della Poggio-Vallefredda ma è sicuramente un numero importante e che la dice lunga sul grado di apprezzamento della gara ciociara da parte dei piloti. Ospite d’onore della gara è stato l’ex pilota parmense Alex Valesi, che ha scambiato volentieri quattro chiacchiere con tutti, firmando autografi a iosa e che ci ha lasciato con la promessa di tornare l’anno prossimo con una delle sue moto con cui ha corso. In gara non si è registrato alcun incidente degno di nota, tant’è che le ambulanze (per fortuna) non si sono mai mosse dalle loro postazioni. Insomma è stata una gara perfetta, bella e durata troppo poco. A breve pubblicheremo una carrellata di foto.ROL_4185ROL_4157ROL_4057ROL_3998ROL_3975ROL_3966ROL_4330

Iscrizioni ed info Poggio-Vallefredda 2014

Per iscriversi alla Poggio-Vallefredda 2014 inviare il modulo via fax allo 0776/811169 oppure via mail a: francomancini2000@hotmail.it per il pagamento fare bonifico bancario a: Moto Club Franco Mancini 2000 presso Banca popolare del Frusinate filiale di Isola del Liri (FR) cod. IBAN IT42O 05297 74470 0000 103 02883

ORARI GARA E PROVE

Sabato dalle ore 08.00 verifiche

sabato ore 15,00-19,00 prove libere e warm up

Domenica ore 09,30 qualifiche, ore 11,30 1^ Manche ore 15,00 2^ Manche

Chi è interessato a farsi riservare uno spazio all’interno del Villaggio Piloti (Fino ad esaurimento) è pregato di comunicarlo specificando i metri occorrenti.

COME ARRIVARE: Per chi arriva da nord: autostrada A1 uscire a Ferentino immettersi sulla superstrada Ferentino-Sora uscire a Castelliri e seguire indicazioni prima per Stazione ferroviaria di Isola del Liri.

Per chi arriva da sud: Autostrada A1 uscire a Cassino e prendere superstrada Cassino-Sora-Avezzano uscire a Broccostella e seguire indicazioni per Stazione Ferroviaria di Isola del Liri.

Per dormire: Hotel Scala (Isola del Liri) Tel 0776/808100       Agriturismo Il Laureto (Arpino) 0776/883310 3355899675             Ristorante Albergo Mingone (Isola del Liri) 0776/869140            Hotel Del Sole (Sora) Tel 0776/831364  0776/831365
Agriturismo La torretta (Arpino) 0776/849101                                     Per ulteriori info contattare Willy 338/3330370; Tony 347/5168058; Ezio 338/4669071; Gianni 320/4332991 potete contattarci anche  su Face book  Motoclub Francomancini

 

IN ARRIVO LA DECIMA EDIZIONE DELLA POGGIO-VALLEFREDDA

AV5W1882995395_10200763505628076_243573176_n.jpg
Il 5 e 6 luglio p.v. il circus del CIVS (Campionato Italiano Velocità in Salita) farà tappa in ciociaria con la disputa della decima edizione della Poggio-Vallefredda. La gara ciociara organizzata dal M.C. Franco Mancini 2000, si è oramai inserita in pianta stabile nel calendario del CIVS, diventando un punto di riferimento del mondo delle salite. Tante le novità che il M.C. Franco Mancini 2000 sta allestendo per questa gara, ad iniziare dal VILLAGGIO PILOTI, ovvero una sorta di vero e proprio Paddock, cosa che nel panorame delle salite è di certo una novità. Nel Villaggio Piloti, oltre ad esserci un comodo paddock attrezzato per i piloti, saranno presenti anche tanti sponsor che offriranno i loro servizi a piloti e spettatori.Miss Cronoscalata 2013 Il Villaggio Piloti sarà anche il luogo dove sarà possibile rilassarsi il giorno rinfrescandosi in una piscina, ascoltare musica e cedere spettacoli la sera ed immancabile sarà anche il servizio gastronomia. Da segnalare che la nota azienda di lubrificanti BARDAHL ha scelto di essere partner tecnico di questa decima edizione della Poggio-Vallefredda.

1^ Motocavalcata degli Antichi Tratturi

DSCF0529DSCF0471DSCF0503partenza moto cavalcatagruppo la roccaS0182087Sono stati ben sessantanove i piloti che si sono presentati al nastro di partenza della 1^ Motocavalcata degli Antichi Tratturi. Fino a metà mattinata il tempo è stato clemente, ma poi nelle ore successive un vero diluvio ha accompagnato i piloti. Questa 1^ Motocavalcata degli Antichi Tratturi, anche se burocraticamente è stata organizzata dal M.C. Franco Mancini 2000, nella realtà ovvero nel fettucciare e ricercare lo splendido tracciato è stata opera di un nutrito gruppo di enduristi, capeggiato da Vincenzo Romano, che hanno svolto un lavoro duro ed eccellente. Alla fine tranne due piccoli incidenti, tutti contenti e soddisfatti con pranzo finale in località Bagnara di Monte San Giovanni Campano. Ora l’appuntamento, dopo questo primo tentativo, tra l’altro ben riuscito è per l’anno prossimo e già vi possiamo dire che ci sono tante idee per rendere la Motocavalcata degli Antichi Tratturi ancora più spettacolare.

1° MOTOCAVALCATA DEGLI ANTICHI TRATTURI

vincenzoIl 27 aprile p.v. il Moto Club Franco Mancini 2000, organizza la 1° Motocavalcata degli antichi tratturi. La partenza e l’arrivo sono ubicati a La Bagnara frazione di Monte San Giovanni Campano (FR), dove nelle giornate del 25, 26, 27 e 1 Maggio si svolgerà la FESTA DELLE ANTICHE TRADIZIONI CIOCIARE. Il percorso della motocavalcata degli antichi tratturi interesserà i comuni di Monte San giovanni Campano, Castelliri, Isola del Liri e Sora. Le iscrizioni sarà possibile effettuarle dalle ore 08,00 fino alle ore 10,00 in località Bagnara, partenza, arrivo, ritrovo e area pranzo località Bagnara. Il costo d’iscrizione è fissato in Euro 35,00 per i non tesserati ed Euro 30,00 per i tesserati. Tutti coloro che effettueranno la prenotazione la quota d’iscrizione è fissata in Euro 30,00 per i non tesserati ed euro 25,00 per i tesserati FMI. Potete contattarci alla seguente mail: francomancini2000@hotmail.itenduro1enduro

IL COMITATO PRO SALITA SI METTE IN MOVIMENTO !!!

Era stata già annunciata nei giorni scorsi, ma ora è arrivata l’ufficializzazione, il Comitato Pro Salita, diretto da Paolo Romano, coadiuvato da Roberta Alonzi e Antonio Trulli ha indetto per sabato 15 marzo p.v. la prima riunione del Comitato Pro Salita. La riunione si terrà ad Isola del Liri nei locali del centro anziani di via Selva Alta alle ore 15,00. E’ questo il primo passo concreto di quel lungo percorso che porterà il Comitato Pro salita (CPS), al fianco del moto Club Franco Mancini 2000 ad organizzare il 5 e 6 luglio p.v. la Poggio-Vallefredda, gara di motociclismo valida per il Campionato Italiano Velocità in Salita. Gianni Scala presidente del M.C. Franco Mancini 2000, ha così commentato: “Desidero innanzitutto fare gli auguri per un lavoro fruttuoso tutto il CPS, voglio ricordare che il CPS nell’ambito dell’organizzazione della Poggio-Vallefredda, svolge un ruolo di estrema importanza e che mai come quest’anno avrà un delicato compito, facendosi carico di tutto quello che sarà la logistica e l’immagine della Poggio-Vallefredda, non ho dubbi sulle capacità di Paolo, Antonio e Roberta e sono sicuro che faranno bene, mi auguro che ci sia una adesione massiccia di ragazzi, ragazze e sportivi in generale e mi preme sottolineare che l’adesione al CPS è un chiaro segnale di attaccamento al nostro territorio”. Dunque con questa mossa si mette veramente in movimento la locomotiva dell’organizzazione della Poggio-Vallefredda, che ricordiamo è l’unica gara del genere che si svolge nel Centro-Sud d’Italia e che oltre a costituire un valido volano per il turismo, porterà la ciociaria ad essere la capitale del motociclismo nazionale per due giorni e deve essere motivo di vanto per tutti gli sportivi ciociari.

MOTOCAVALCATA IN ARRIVO

enduro

Amanti del fuoristrada esultate, il Moto Club Franco Mancini 2000, si sta preparando per organizzare una motocavalcata. La data prescelta dovrebbe ricadere tra il 25 aprile p.v. ed il 1 maggio p.v. il percorso che è in fase di elaborazione, si snoderà tra i boschi di Isola del Liri, Castelliri, Monte San Giovanni Campano e forse sarà interessato anche il comune di Sora. Si tratta della prima esperienza fuoristradistica per il M.C. Franco Mancini 2000, ma grazie all’impegno del direttivo e dei tanti giovani appassionati che stanno lavorando in simbiosi, è certo che ne verrà fuori una motocavalcata con la “M” maiuscola.

Continua a leggere

 

enduro1

E’ questa una manifestazione che il M.C. Franco Mancini 2000, ha in animo di ripetere nel corso degli anni, per far conoscere ed apprezzare le bellezze naturalistiche nascoste nei boschi di castagno che circondano il nostro comprensorio. Come già detto su questo progetto stanno lavorando uno staff di giovani fuoristradisti ed il direttivo del M.C. per il momento uno dei punti fermi, è che la partenza di questa motocavalcata (che ancora non ha un nome) è prevista nel comune di Isola del Liri in località 4 Strade. A breve comunque saranno disponibili i dettagli di questa motocavalcata.

5 e 6 luglio 2014 Poggio-Vallefredda

Armando PontoneAV5W1882Quella in programma quest’anno sarà la decima edizione della Poggio-Vallefredda, nata per caso in sostituzione della Incoronata-Portella, ma sulle ceneri della Isola del Liri-Arpino, oramai la Poggio-Vallefredda si è conquistata un posto in pianta stabile nel CIVS (Campionato Italiano Velocità in Salita). Il Moto Club Franco Mancini 2000, ha già messo in moto con largo anticipo la macchina organizzativa per l’edizione 2014, per essere sicuri di organizzare una gara perfetta, e candidarla alla titolazione europea nel 2015. Certo si tratta di sogni ambiziosi, ma a noi ciociari non mancano certo le qualità per cogliere questo obbiettivo. a tal proposito va ricordato, che a giorni sarà operativo anche il CPS (Comitato Pro Salita) diretto da Paolo Romano in collaborazione con Roberta Alonzi e Antonio Trulli. Per tanti versi, l’edizione 2014, sarà una gara che presenterà aspetti totalmente nuovi e che dovrà essere il biglietto da visita della ciociaria per entrare di diritto nell’elite europea.

COMITATO PRO SALITA

Miss Cronoscalata 2013DSC_0059DSC_0488testata-web-11.jpgRagazzi anche quest’anno il CPS (Comitato Pro Salita) sarà al fianco del Moto Club Franco Mancini 2000, nell’organizzazione della Poggio-Vallefredda. A partire da quest’anno il CPS sarà coordinato da Paolo Romano cui si affiancheranno Roberta Alonzi e Antonio Trulli.                  Il CPS è un comitato aperto a tutte le persone che vogliono dare il loro contributo all’organizzazione di questo importante evento motociclistico. Il CPS si occuperà in buona sostanza di tutto quello che è il contorno colorato e festoso della gara, es. Paddock, festa del sabato sera, stand ecc. il CPS non è un comitato per soli maschietti, ma anzi è aperto anche alle donne, che potranno portare le loro idee per rendere questa gara unica e farla diventare motivo d’orgoglio per tutti noi ciociari. Quindi dai anche tu il tuo apporto, diventa protagonista, aderisci anche tu al Comitato Pro Salita, seguici su queste pagine, su facebook, inviaci una mail a: francomancini2000@hotmail.it . A breve ci sarà la prima riunione del CPS, per conoscerci e per prefissarci gli obbiettivi da conquistare.