Prosegue la marcia di avvicinamento all’evento motociclistico dell’anno nella nostra zona: la Cronoscalata Poggio-Vallefredda 2016

20160802_103549

Ormai mancano 20 giorni ed è iniziato ufficialmente il count down. Come al solito si tratterà di una gara spettacolare, entusiasmante, dagli alti contenuti tecnici e contornata da un vivace Paddock all’interno del quale si potranno incontrare non solo piloti italiani ma, essendo la gara valida anche per il Campionato Europeo, anche drivers che arriveranno da: Belgio, Francia, Svizzera, Austria ecc. Insomma Isola del Liri, “motociclisticamente” parlando per un week end diventerà la capitale d’Europa. La Poggio-Vallefredda è divenuta un vero e proprio punto di riferimento nel panorama delle salite sia a livello nazionale sia a livello europeo. Non è un caso se una importante azienda internazionale produttrice di pneumatici racing e stradali come la Metzeler sia diventata Partner Ufficiale dell’evento. Intanto qualche giorno fa una delegazione del Franco Mancini 2000, capeggiata dal Presidente Gianni Scala, si è recata ad Imperia per partecipare ad una riunione con il commissario FMI Europe Wolfang Schuster e con il responsabile del settore salite della FMI e mettere a fuoco gli ultimi dettagli di una cronoscalata che si annuncia stratosferica e ricca di colpi di scena. Nutrita sarà anche la pattuglia dei piloti del M.C. Franco Mancini 2000 che prenderà parte alla gara, con un numero che dovrebbe superare le trenta unità.

Domenica 21 Agosto, l’ultima prova di Campionato Europeo di velocità in salita avrà questo programma: bandiera-europea1

dalle ore 9:30 alle ore 10:45 – Warm Up
dalle ore 11:00 alle ore 12,30 – Qualifiche
dalle ore 13:30 – Prima Manche
dalle ore 16:30 – Seconda Manche

Venerdì 29 Luglio intanto c’è stata la presentazione di Piloti e Moto ad Isola del Liri ed è stata una autentica festa molto ben accolta da tutta la cittadinanza. Gli esercenti di Isola del Liri, i piloti e lo staff organizzativo hanno indossato tutti la stessa T-shirt, a dimostrazione che la Poggio-Vallefredda oltre ad essere un grande avvenimento sportivo è anche un evento in grado di creare una importante coesione fra le varie forze locali. Tutto si è svolto nel migliore dei modi: i complimenti delle autorità presenti e gli applausi del numeroso pubblico ne sono stati la prova più evidente. L’organizzazione, al solito molto efficiente, ha coperto tutti gli aspetti in modo puntuale permettendo il regolare svolgimento della manifestazione.

FB_IMG_1470074418432

I piloti della salita!

Buongiorno,
quest’anno, come già segnalato, al Villaggio Piloti ci sarà anche un servizio di vendita e montaggio gomme con prezzi scontati per i piloti che partecipano alla gara. Chi è interessato a ricevere informazioni circa i prezzi o altro oppure a prenotarsi per la sostituzione gomme può inviare mail a: francomancini2000@hotmail.it

Ciao a tutti!

Si contano i giorni per la Poggio-Vallefredda

baron 888
Si è disputata domenica scorsa 26/06/16 la Carpasio-Prati Piani, seconda gara del CIVS e terza del Campionato Europeo, unico partecipante del M.C. Franco Mancini 2000 era Daniele Lombardi (BARON). Nelle prove libere del sabato Baron aveva fatto registrare un tempo di poco superiore a quello di Stefano Bonetti, accaparrandosi così la seconda piazza della classe SBK. Domenica mattina invece doccia fredda con tanto spavento, Baron è stato autore di una caduta rovinosa, facendolo precipitare in fondo al bosco sottostante. Dopo l’inziale spavento Baron seppur in stato confusionale non ha riportato gravi danni e stessa cosa per la moto. Raggiunto al telefono qualche ora dopo, Baron era molto arrabbiato per aver rovinato una gara che poteva dargli molto, ma ci ha confermato di essere solo ammaccato e basta.baron
Ora prossima gara ad inizio luglio a Monzuno (BO), intanto continua l’opera di avvicinamento della Poggio-Vallefredda del 20 e 21 agosto p.v.
Il 29 luglio ad isola del Liri nella centrale piazza boncompagni, ci sarà la presentazione ufficiale della gara e dei piloti del M.C. Franco Mancini 2000.
Intanto è notizia di qualche ora fa che la famosa azienda internazionale di pneumatici, la METZELER sarà PARTNER UFFICIALE della Poggio-Vallefredda 2016. Nel Villaggio Piloti ci sarà anche il servizio gomme a cura della società PANICCIA GOMME che effettuerà sia l’assistenza e sia la vendita a prezzi esclusivi per i piloti.

Inizia domenica prossima il CIVS

Domenica sul Leccio la prima del Campionato Italiano Velocità in Salita.simonazacc
A rappresentare i colori del M.C. Franco Mancini 2000 ci saranno due piloti, Daniele Lombardi nella 1000 su Honda e Simona Zaccardi nella 600 sempre su Honda. Come noto il CIVS quest’anno si articolerà su cinque prove: Leccio (FI); Imperia; Monzuno (BO); Spoleto ed la Poggio-Vallefredda ad Isola del Liri. La gara di Imperia e la Poggio-Vallefredda avranno doppia validità e saranno valide anche per lEuropean Championship Hill Climb. Restando in tema di Poggio-Vallefredda, la presentazione della gara e dei piloti del M.C. Franco Mancini che vi prenderanno parte, avverrà il 29 luglio nella piazza centrale di Isola del Liri. Per quanto riguarda il tracciato, a giorni partiranno i lavori di rifacimento di alcuni tratti del tracciato a cura dell’Amm.Ne Prov.le di Frosinone. Come sempre il M.C. Franco Mancini 2000 allestirà anche un Villaggio Piloti (Piazzale CAL), dove i piloti potranno sostare e trovare tutti i servizi (bagni, docce, piscina, gastronomia ecc.).

Buon inizio per Casale e Iacobelli ora è la volta di Baron

Una settimana fa era stato Tommaso Iacobellitommaso a salire sul gradino più alto del podio, domenica scorsa invece a salire sul gradino del podio della pista di Magione è stato ancora pilota del Moto Club Franco Mancini 2000, ma questa volta si è trattato del giovane Simone Catallo. Sul tracciato umbro, Catallo,simone ha messo in riga tutti gli avversari del Trofeo Italia categoria 1000 Expert, tagliando il traguardo con un buon margine sul secondo. Simone come al solito era in sella alla sua Yamaha, e già dalle prove del sabato aveva fatto capire a tutti che non ce n’era per nessuno, e domenica non si è certo smentito andando a cogliere una prestigiosa vittoria. E’ questo sicuramente un buon inizio per Catallo, che ora si candida come un serio pretendente alla vittoria finale del Trofeo. Il direttivo del M.C. Franco Mancini 2000, nel fare i complimenti al proprio pilota gli augura che questa sia solo la prima di una lunga serie di vittorie.
E se Catallo ha oramai archiviato la prima vittoria così non si può dire per i piloti che devono ancora iniziare, e tra questi c’è il pilota di Camaiore (LU) Daniele Lombardi (Baron)baron che come è noto da quest’anno correrà con i colori del M.C. Franco Mancini 2000. Baron (Nel circus lo chiamano tutti così) inizierà la propria avventura domenica prossima a Landshaag (Austria), dove è in programma la prima gara del Campionato Europeo di Velocità in Salita. Daniele come nella passata stagione sarà in sella alla sua performante ed efficace Honda CBR1000RR, e già da giovedì sarà in terra austriaca per memorizzare il lungo e velocissimo tracciato. Al pilota Lombardi va un grosso in bocca al lupo da parte di tutto il direttivo e di tutti i soci del Moto Club Franco Mancini 2000.

Il 21 agosto la Poggio-Vallefredda CIVS e Campionato Europeo.

vespa-racing-344Il 21 di agosto lo spettacolo della salita approderà di nuovo in ciociaria, con lo svolgimento della 12° edizione della Poggio-Vallefredda, che come nel 2015, anche quest’anno avrà valore sia per il CIVS e sia per il Campionato Europeo. Il M.C. Franco Mancini è già all’opera per preparare una gara stratosferica. Difatti nel Villaggio Piloti ci saranno diverse novità piacevoli per piloti e spettatori. Novità anche per ciò che concerne la parte sportiva, con riferimento specifico per l’epoca che da quest’anno avrà ben tre nuove classi, si tratta di: scooter d’epoca (Vespa, Lambretta, ecc.); 600 Supersport e la classe Superbike 94 (Moto costruite dal 1984 al 1994 cilindrata max 750 cc). La data di svolgimento della gara (scelta dalla FMI EUROPE) come detto sarà di nuovo ad agosto e sicuramente porterà nel nostro comprensorio tanti piloti, che dopo la positiva e bella esperienza dell’anno scorso torneranno volentieri in ciociaria.

22 e 23 agosto CIVS and European Hill Climb Championship!!!

Il 22 e 23 agosto tornano a rombare i motori in ciociaria per la Poggio-Vallefredda valida per il CIVS e per l’European Championship Hill Climb Road Race.ROL_4330 Come sempre torna anche il Villaggio Piloti che aprirà i battenti e sarà pienamente funzionale già da giovedi 20 agosto.ROL_3966 All’interno del Villaggio Piloti si potranno trovare: servizi igienici, docce, bagni, piscina, servizio gastronomia, stand di ricambistica, gommista, stand con prodotti tipici e palco per premiazioni, inoltre tutte le sere vi saranno spettacoli musicali. All’interno del Villaggio Piloti sarà ubicata anche la segreteria di gara, per le operazioni preliminari e verifiche. Tutti i piloti interessati a sostare nel Villaggio Piloti devono farne richiesta con mail a: francomancini2000@hotmail.it  specificando lo spazio indispensabile ed il nome dei piloti.ROL_3975 La gara sarà tramessa in diretta radio da Move Mania fm 107.00 e siccome la radiocronaca verrà effettuata dalla linea di partenza, i piloti in qualsiasi momento potranno sapere anche quale è la classe in partenza in quel momento. Le iscrizioni vanno inviate con apposito modulo alla mail del M.C. franco Mancini 2000, o al fax 0776/811169 per il bonifico bancario l’IBAN è il seguente:

IT42O0529774470000010302883 Banca Popolare del Frusinate Filiale di Isola del Liri

Per raggiungere Isola del Liri dal Nord: autostrada A1 uscita Ferentino e continuare sulla SS156 direzione Sora uscire ultima uscita e seguire indicazioni per Arpino.

Per chi arriva da Sud: Autostrada A1 uscita Cassino proseguire sulla superstrada Cassino-Avezzano uscire a Broccostella proseguire per Stazione Ferroviaria di Isola del Liri.

 

Pontone out !!!

80 Non inizia nei migliori dei modi l’avventura del CIV per Armando Pontone, anzi non inizia per niente almeno per il momento. Armando pilota del Moto Club Franco Mancini 2000, lunedi mentre era intento in una sessione di test in sella alla Rumi Moto3 sull’autodromo di Misano Adriatico è incappato in una brutta caduta. Trasportato d’urgenza in ospedale, gli è stata fatta una TAC, dalla quale si è evidenziata la rottura della seconda vertebra L2. Al forte pilota ciociaro è stato messo un busto per immobilizzarlo e permettere la guarigione della vertebra ed al momento ha già fatto ritorno a casa. Pontone dovrà portare il busto e restare fermo per almeno tre mesi, questo il parere dei medici. La caduta è avvenuta alla fine del rettilineo box , mentre in sella alla Rumi Moto3 viaggiava ad una velocità di circa 190 km/h, le dinamiche non sono ancora certe, ma è probabile ipotizzare un problema meccanico. Pontone nei test di qualche settimana fa oltre ad avere fatto segnare dei buoni tempi con la Rumi, era stato anche il più veloce nella classe 600 in sella ad una Honda CBR. Raggiunto telefonicamente, Pontone nonostante i dolori che lo affliggono ha espresso il desiderio di tornare quanto prima in sella ed anche se è cosciente che per il campionato c’è poco da fare.81 Gianni Scala presidente del M.C. Franco Mancini 2000 ha così commentato: ” Sono profondamente dispiaciuto per quanto accaduto a Pontone, il CIV perde un sicuro protagonista che avrebbe avuto ottime chanches per la lotta finale, sono comunque sicuro che la grinta di Armando lo porterà a tornare in sella nel minor tempo possibile, comunque a lui vanno i migliori auguri di pronta guarigione di tutto il direttivo del M.C. Franco Mancini 2000″.

Aggiornamenti Poggio-Vallefredda 2015

Nonostante manchi ancora del tempo alla fatidica data del 22 e 23 agosto, giorni di svolgimento della Poggio-Vallefredda, ricordiamo che quest’anno oltre ad avere validità per il CIVS, la gara sarà valida anche per l’European Championship Hill Climb Road Race, il M.C. Franco Mancini 2000 è già al lavoro per preparare una gara straosferica. Come nell’edizione del 2014 la direzione gara verrà affidata al ottimo direttore Sebastiano Monachino.ROL_4157 Dopo l’espermento dell’anno scorso, verrà di nuovo rifatto il Villaggio Piloti, con tante migliorie e tanti servizi in più sia per i piloti e sia per tutto il pubblico che vorrà accedervi.ROL_3966 Uno tra i tanti potrebbe essere l’installazione di uno studio televisivo aperto con Tv locali e giornalisti pronti ad intervistare piloti, ospiti ed altri. Inoltre nel Villaggio Piloti verranno installati diversi monitor collegati con due telecamere (una in partenza e l’altra all’arrivo) e quindi tutti i piloti oltre ad ascoltare in diretta su Radio Move Mania la chiamata alla Pit Lane, potranno anche vederla visivamente. ROL_4057Chiaramente all’interno del Villaggio Piloti ci sarà la direzione gara, segreteria, sala stampa ecc. cioè sarà questa zona il fulcro operativo della gara. Insomma potete notare che di idee ce ne sono tante, speriamo che i nostri sponsor come sempre hanno fatto anche quest’anno ci supportino per realizzare tutto ciò ed avere una European Poggio-Vallefredda da incorniciare.